Miglior friggitrice ad aria senza olio di marca XIAOMI: recensioni opinioni e classifica 2022

Partendo da ciò che possiamo vedere appena aperta la scatola, la proposta di Xiaomi ci offre un design minimalista, ben lontano da altre proposte sovraccariche della concorrenza, e forse più vicino all’idea che tutti abbiamo di un elettrodomestico nella nostra cucina, di colore bianco e con la presenza di un unico infinito comando rotante.

Il cestello è rivestito con un doppio rivestimento antiaderente per una facile pulizia ed è anche perforato per consentire all’aria di circolare meglio durante la cottura.

Oltre al cestello antiaderente, comprende anche un cestello metallico per la cottura su due livelli, cioè per cuocere due cibi contemporaneamente.

Entrando ora nel merito delle sue caratteristiche, con la friggitrice ad aria Xiaomi è possibile cucinare per 4 persone, con i suoi 1500W di potenza e 3,5 litri di capacità, una potenza ben bilanciata per la sua capacità.

Offre 8 programmi di cottura preimpostati per le ricette più comuni, consentendo anche di regolare manualmente il tempo e la temperatura, tra 40 e 200º. Questo vi dà la libertà di scegliere le vostre proposte o di adattarle ai vostri gusti.

È anche in grado di lavorare a basse temperature, per cui è possibile preparare yogurt, pane e persino disidratare la frutta, grazie all’avvio ritardato e programmabile.

Il suo funzionamento si basa su un comando a rotazione e su uno schermo OLED sullo stesso pulsante, dove è possibile selezionare uno qualsiasi dei suoi programmi o regolarlo manualmente.

È completamente connesso, in quanto dotato di WiFi ac e connessione Bluetooth di ultima generazione, compatibile con l’assistente vocale Google e Alexa, per controllarlo a distanza.

È quindi possibile controllarlo dall’app Xiaomi Home, gestendo tutte le sue funzioni e ricevendo promemoria sulla sua attività. La cosa migliore dell’app è che offre un ricettario completo di 100 ricette, con quasi tutto ciò che si può immaginare.

Con tutta questa tecnologia, è anche possibile integrarlo nell’ecosistema IoT di Xiaomi e trattarlo come un altro elemento del sistema di automazione domestica.

Alla sua lunga lista di funzioni si aggiunge lo spegnimento automatico, che permette di dimenticare di tenerlo d’occhio.

Vi racconterò anche la mia esperienza di utilizzo della friggitrice senza olio Xiaomi, con tre delle ricette che mi piacciono di più.

Per la ricetta delle patatine fritte, dopo averle sbucciate e lavate, le ho tagliate nei tipici bastoncini. Li ho messi nel cestello della friggitrice e li ho spruzzati con l’olio spray. Mi piace insaporirli un po’ con pepe e spezie.

Dopo aver provato il programma proposto da Xiaomi, 15 minuti a 180º, li ho trovati un po’ poco cotti. Consiglio 190º e 20 minuti se vi piacciono più tostati.

Con la ricetta delle ali di pollo fritte, la friggitrice ad aria ottiene risultati molto simili a quelli che si possono trovare in qualsiasi ristorante o bar. Stessa cosa, olio spray per usare la giusta quantità, o anche niente, e un po’ di condimento a scelta. In 20 minuti, con la modalità preimpostata, vengono fuori proprio bene.

E infine una ricetta per il salmone, senza olio aggiunto, che con la modalità proposta dalla Mijia Airfryer, viene esattamente come se la si facesse al forno.

Infine, vi dico la mia opinione sulla Xiaomi Airfryer.

In generale, si tratta di un apparecchio molto ben bilanciato, sia per il design che per le caratteristiche, tenendo conto del suo prezzo ragionevole, dato che non è uno dei più costosi sul mercato.

Ha caratteristiche molto complete e la sua applicazione vi aiuta a imparare a cucinare con queste friggitrici, guidandovi al vostro ritmo, fino al livello di esperienza necessario per poter scegliere il punto delle vostre ricette finite.

Offre risultati paragonabili a quelli di qualsiasi forno a convezione, ma con tempi di riscaldamento molto più brevi e il vantaggio maggiore è che si pulisce in modo infinitamente più rapido e semplice rispetto a un forno tradizionale. In breve, vi semplifica la vita.

 

Ultimo aggiornamento 2022-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API