TOP 3 FRIGGITRICI AD ARIA

Perché esce fumo dalla friggitrice ad aria?

La vostra friggitrice ad aria fuma o esce fumo dalle bocchette della friggitrice? Non spaventatevi. Leggete il nostro articolo qui sotto. È molto probabile che l’olio o le particelle di cibo (briciole di pane) presenti sul cibo schizzino sull’elemento riscaldante. Cosa fare? Fermare la friggitrice ad aria, usare un tovagliolo di carta per rimuovere l’olio in eccesso sul fondo della friggitrice o mettere un pezzo di pane sul fondo per assorbire l’olio.

Perché la friggitrice ad aria emette fumo?

Cibi grassi che schizzano grasso: Ci sono molte ragioni per cui la friggitrice ad aria emette fumo. Il motivo principale è che gli alimenti ricchi di grassi rilasciano grasso e schizzano sull’elemento riscaldante. Questo fa sì che la friggitrice ad aria faccia fumo e rilasci fumo bianco, spesso seguito da odore di bruciato e cibo bruciato. Ma questo non significa che non si possano cucinare cibi fritti all’aria più grassi. Ecco la nostra guida e i consigli per risolvere i problemi di fumo della friggitrice ad aria.

Guida alla risoluzione dei problemi delle friggitrici che fanno fumo

Fumo o vapore? Tutta quella roba bianca è fumo o vapore? Se si tratta di vapore, fa parte del normale processo di cottura. Se si tratta di fumo, leggete di seguito.
Una quantità eccessiva di olio e grasso sul cibo cotto ad alte temperature (200 gradi o più) schizza sull’elemento di cottura caldo, provocando fumo. Preparatevi a vedere del fumo se state cucinando cibi come pancetta e cosce di pollo. Gran parte del fumo deriva dalla cottura della carne a temperature elevate.

Elemento riscaldante/bobine sporche o briciole di cibo vecchio.

Tenete pulita la friggitrice ad aria! Quando è completamente fredda, pulire delicatamente l’interno e gli elementi riscaldanti o le bobine per rimuovere il grasso vecchio o il cibo attaccato. Pulire eventuali residui di grasso sul fondo della friggitrice ad aria.

E se il mio cibo non ha troppo grasso? Forse è perché è stato pastellato con una pastella asciutta . Non affollate il cestello o il ripiano con il cibo, perché anche se il cibo ha poco olio ma ne cuocete molto alla volta, questo può comunque causare schizzi di olio/particelle di cibo sull’elemento riscaldante.
Particelle di cibo bruciato che si spargono in giro. A volte non è solo il grasso, ma anche le particelle di cibo che schizzano sull’elemento caldo possono causare il fumo.

Il cibo è pastellato/impanato? È stato spruzzato a sufficienza? In caso contrario, l’aria calda che circola fa circolare particelle di cibo, in particolare impanature secche, che possono causare bruciature e fumo. Le briciole di pane che volano in giro possono essere un problema per il fumo.

La friggitrice ad aria è troppo piccola. Il cestello della friggitrice ad aria potrebbe essere troppo piccolo per la cottura a temperature elevate. Provate a cuocere meno in un cestello piccolo o prendetene uno più grande. Assicuratevi comunque di non sovraffollare il cestello con il cibo.
Stendere una fetta di pane o aggiungere acqua alla friggitrice ad aria. Alcuni suggeriscono di aggiungere acqua sul fondo della padella o del cestello della friggitrice ad aria per evitare schizzi. Non abbiamo ancora provato, ma se funziona per altre persone, potrebbe funzionare anche per voi. Altri suggeriscono anche di aggiungere una fetta di pane sul fondo del cestello per assorbire l’olio in eccesso.

La temperatura è troppo alta. Alcune friggitrici ad aria cuociono a temperature molto elevate e alcune ricette potrebbero richiedere una temperatura troppo alta. Provate a cuocere il cibo a una temperatura più bassa per più tempo.
È necessario friggere all’aria in una cucina ben ventilata? Se vi trovate in una cucina piccola e chiusa, anche il minimo vapore o un leggero fumo può essere fastidioso. Aprite le finestre, accendete la cappa aspirante o fate del vostro meglio per ventilare la cucina.
Utilizzate oli con un elevato punto di fumo che possono cuocere a temperature più elevate senza emettere troppo fumo. Ad esempio, l’olio d’oliva leggero/raffinato, l’olio di semi d’uva, l’olio di avocado e l’olio vegetale possono contribuire a ridurre il fumo.

Avete ancora problemi di fumo dalla friggitrice ad aria?

Se avete ancora problemi di fumo, allora deve trattarsi di un problema del produttore. Chiamateli e chiedete aiuto per il fumo della vostra friggitrice ad aria.
Ancora problemi? allora pensate a cosa state cucinando e se è lo stesso tipo di cibo, allora dovete cambiare la ricetta o il modo in cui lo state cucinando.
Smettete di friggere all’aria. Alcuni alimenti non si cuociono bene nella friggitrice ad aria. Se, dopo aver risolto tutti questi problemi, si sente ancora del fumo, è meglio cucinare sul fornello o in forno. Le friggitrici ad aria non sono adatte a tutti o a tutti i cibi.

 

Ultimo aggiornamento 2022-08-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API