TOP 3 FRIGGITRICI AD ARIA

Migliore Friggitrice Elettrica del 2022

Patatine fritte, gamberetti, bastoncini di pesce, crocchette di pollo, verdure in padella, funghi in padella… se questi sono cibi semplicemente fantastici di cui non potete fare a meno, dovreste prendere in considerazione l’acquisto di una friggitrice elettrica che vi permetta di ottenere una frittura davvero buona, proprio come quella che si può mangiare al ristorante. Ma qual è la migliore friggitrice elettrica disponibile oggi sul mercato? È difficile rispondere a questa domanda, perché ci sono così tanti modelli tra cui scegliere. Ecco una breve panoramica delle caratteristiche da considerare nella scelta.

TOP 6 FRIGGITRICI ELETTRICHE IN BASE ALLE VENDITE SU AMAZON

Che cos’è una friggitrice elettrica?

La friggitrice elettrica è un elettrodomestico che non dovrebbe mai mancare in casa vostra, soprattutto se siete particolarmente amanti di alcuni tipi di cibo. Grazie a questo apparecchio, è possibile friggere patatine, surgelati, ecc. in modo uniforme, senza utilizzare troppo olio e, soprattutto, gustare piatti che non hanno nulla da invidiare alle preparazioni di bar, ristoranti, gastronomie.

Detto questo, il problema principale è scegliere la friggitrice giusta, che non solo garantisca un certo livello di qualità, ma che soddisfi anche tutte le esigenze dell’utente. Diciamo subito che da questo punto di vista la scelta non è così semplice e immediata come si potrebbe pensare: ci sono friggitrici elettriche professionali o semi-professionali, modelli con cestello statico e modelli con cestello dinamico e rotante, friggitrici a olio e friggitrici ad aria e così via.

Insomma, poiché questo elettrodomestico è diventato sempre più popolare nel corso degli anni e di conseguenza ha subito continue modifiche e rivisitazioni per poter funzionare oggi con le più svariate tecnologie, ci è sembrato utile fornire al lettore alcuni consigli che possano essere utili per la scelta della sua nuova friggitrice.

Con una friggitrice elettrica è possibile preparare patatine fritte, ma anche altri cibi fritti come frittelle, involtini, nuggets, churros o crocchette per tutta la famiglia. Si tratta di un metodo di cottura pratico, efficiente e facile da usare, che si riscalda rapidamente, motivo per cui è così popolare. Elettrodomestico versatile, la friggitrice elettrica è disponibile in diversi modelli, la maggior parte dei quali consente di friggere (immergendo il cibo in una grande quantità di olio) e si adatta alle esigenze di una famiglia o di una singola persona. Sebbene possano differire da un modello all’altro, le friggitrici sono generalmente dotate dei seguenti elementi

un serbatoio fisso o rimovibile, solitamente in acciaio inox (più resistente e di facile manutenzione), alluminio o vetro (modelli di fascia alta);
un cestino per friggere
un coperchio;
un timer elettronico o meccanico per garantire una cottura precisa anche senza supervisione;
una finestra di controllo per monitorare il processo di frittura a colpo d’occhio;
un termostato regolabile;
una maniglia per sollevare e abbassare il cestello di frittura.

Criteri di scelta della friggitrice elettrica

I diversi modelli di friggitrici elettroniche disponibili sul mercato si adattano alle esigenze di tutti. Prima di scegliere la friggitrice elettrica più adatta, è importante considerare le proprie esigenze di frittura. Ad esempio, per :

cottura veloce, è opportuno preferire una friggitrice professionale o semi-professionale;
una cucina gourmet senza restrizioni, un modello top di gamma (classico), da incasso o semi-professionale sarà perfettamente adatto;
Per una cucina dietetica, una friggitrice senza olio a basso costo è più adatta di una classica friggitrice elettrica.

Una volta definite le proprie esigenze in termini di friggitrice elettrica, è possibile prendere in considerazione le caratteristiche dell’apparecchio per effettuare una scelta definitiva.

Capacità della friggitrice

La prima caratteristica da tenere in considerazione quando si sceglie una friggitrice è la sua capacità, che deve essere scelta in base alle proprie esigenze. Se una friggitrice è troppo piccola, potrebbe non essere in grado di friggere correttamente gli alimenti, soprattutto se è sovraccarica. D’altra parte, se è troppo grande, spreca olio e spazio. Per una famiglia, la capacità ideale è compresa tra 1 e 2 kg. Per un consumo occasionale, può essere sufficiente una friggitrice con una capacità da 0,5 kg / 0,7 kg a 1 kg. In generale, le friggitrici semi-professionali e professionali hanno la capacità maggiore.

La potenza della friggitrice

L’ideale sarebbe scegliere friggitrici elettriche con una potenza di almeno 2000 watt, altrimenti l’olio si riscalderà molto più lentamente e le patatine risultanti saranno morbide e unte, soprattutto se si tratta di patatine surgelate. Quanto più potente è la friggitrice, tanto più velocemente si riscalderà. I modelli classici hanno generalmente una potenza che varia da 1000 Watt a 2200 Watt, mentre i modelli semi-professionali e professionali hanno una potenza che varia da 2000 Watt a 2300 Watt.

Sicurezza della friggitrice

Per evitare di scottarsi, è bene prediligere modelli di friggitrice elettrica dotati di dispositivi di sicurezza come una maniglia per la movimentazione del cestello, pareti fredde, un sistema di ammortizzazione del cestello di frittura, ecc.

RECENSIONI FRIGGITRICI ELETTRICHE TESTATE

Friggitrice elettrica Taurus Professional 973945000

Questo modello di casa Taurus Catalan è molto apprezzato dagli utenti. Infatti, è una delle friggitrici elettriche più vendute sul mercato, forse perché ha una potenza di 1700W?

Taurus 973969000 Friggitrice ad Olio, 2600 W, Acciao Inossidabile, Grigio
  • GRANDE CAPACITÀ E DESIGN COMPATTO: prepara fritture per tutta la famiglia grazie alla grande capacità della friggitrice; 1 kg di capacità nel cestello per friggere. Può contenere fino a 3 litri d'olio. Design compatto di 35 x 21 x 22 cm.
  • ESTREMAMENTE EFFICIENTE : 2600W di potenza che garantiscono risultati eccezionali in tempi rapidi. Potrai friggere 1 kg di patate in meno di 9 minuti. Coperchio in acciaio inossidabile con filtro e display. Riduce i fumi e gli odori.

È possibile, ma logicamente presenta molti altri vantaggi. Fin dall’inizio è stato progettato con un sistema anti-miscelazione, in modo da poter friggere diversi alimenti nello stesso olio senza che le ali di pollo sappiano di pesce cane o i churros di acciughe.

La friggitrice Taurus Professional 973945000 ci permette di controllare la temperatura con tre opzioni: 150°, 170 e 190°. Tuttavia, la friggitrice stessa ci dirà qual è l’ideale per ogni tipo di alimento.

Ha una capacità di 2 litri, è in acciaio inox ed è completamente smontabile, il che significa che possiamo metterlo in lavastoviglie e… basta! Avremo un’immagine impeccabile senza dover ricorrere a paglietta e detersivo.

Le dimensioni sono 30,8 x 25,8 x 24,4 cm e il peso è di 2,44 kg. Ha un bel design nero e argento che incorpora una luce notturna. Un altro dei suoi vantaggi è che è un apparecchio ad alta efficienza energetica A++, quindi consuma pochissima energia.

L’unico inconveniente è che non dispone di un filtro dell’olio.

Tuttavia, facile da maneggiare e da pulire, potente e con risultati di qualità eccellente, la Taurus Professional 973945000 ha tutti i requisiti per essere considerata una delle migliori friggitrici domestiche sul mercato.

 

Pro:

Si smonta e si lava in lavastoviglie
Buon sistema di drenaggio
Ha un controllo della temperatura
Basso consumo energetico

Svantaggi:

Non dispone di un filtro dell’olio

 

Friggitrice elettrica Moulinex AM3021

La friggitrice numero uno di Moulinex è la scelta ideale per chi vuole poter friggere qualcosa di semplicemente impeccabile in modo semplice, veloce e senza sprechi di olio. Ha una capacità di 1,5 kg ed è la scelta ideale per la preparazione di patatine fritte, per sei porzioni alla volta, ma anche per la pre-frittura di altri tipi di alimenti come crocchette di pollo o verdure saltate.

Basti pensare che per la preparazione di 1,4 kg di patatine fritte sono necessari solo 2,2 litri di olio, una quantità molto ridotta che permette di risparmiare e di evitare di avere troppo olio da buttare. È molto importante sottolineare la presenza del filtro a carboni attivi inserito all’interno di una speciale cartuccia antiodore, che può essere lavata direttamente in lavastoviglie e utilizzata fino a 80 volte.

Ci sentiamo inoltre in dovere di sottolineare che anche il coperchio e il cestello possono essere lavati direttamente in lavastoviglie, per una pulizia ottimale. La friggitrice è dotata di un controllo esterno del cestello, di un coperchio con finestra che consente di evitare gli schizzi d’olio pur mantenendo il controllo del processo di cottura e di un timer digitale.

Le pareti di questa friggitrice rimangono fredde, evitando così il rischio di ustioni e di vari tipi di incidenti domestici. Ha un interruttore on/off per l’accensione, in breve, un dispositivo molto semplice da usare.

 

Pro:

Può essere smontato e lavato in lavastoviglie
nessun rischio di bruciarsi le mani
facile da usare

Svantaggi:

Nessun filtro dell’olio

 

Friggitrice elettrica Tefal FR5101

La friggitrice elettrica Tefal FR5101 può contenere fino a 3 litri di olio e ha una capacità del cestello di 1,2 kg. Ha un timer per impostare i tempi di cottura, una spia luminosa che permette di avere sempre la situazione sotto controllo, pratiche maniglie per il trasporto. Oltre a impostare i tempi di cottura, è possibile regolare anche la temperatura dell’olio, da 150°C fino a un massimo di 190°C.

Offerta

Grazie a tutte queste caratteristiche, vi permette di preparare a casa vostra una frittura dal sapore semplicemente incredibile, senza sforzo, senza dover stare sempre vicino alla padella per controllare la situazione, senza rischiare di bruciare tutto. Questo modello di friggitrice ha un piccolo asso nella manica che può davvero fare la differenza: una rete filtrante brevettata da utilizzare in ogni ciclo di frittura, in modo da rimuovere eventuali residui di cibo dalla friggitrice e mantenere l’olio pulito.

Il filtro è posizionato direttamente all’interno del contenitore ed è dotato di una maniglia esterna che ne facilita l’utilizzo. La maniglia consente infatti di sollevare la rete per pulire immediatamente l’olio e di estrarre il filtro per poterlo lavare direttamente in lavastoviglie, per una pulizia e un’igiene davvero impareggiabili.

La friggitrice può essere utilizzata con il coperchio speciale, dotato di una finestra che consente di controllare facilmente il cibo in cottura. È inoltre presente un cestello di drenaggio che consente di scaricare l’olio direttamente nell’apposito contenitore al termine del processo di frittura. Anche le altre parti che compongono la friggitrice possono essere lavate direttamente in lavastoviglie.

 

I vantaggi:

filtro dell’olio
buon sistema di drenaggio

Gli svantaggi:

Piccola capacità

 

Friggitrice elettrica Tefal FR511170

Questa friggitrice elettrica a olio ha una capacità di 3,5 litri di olio, in grado di contenere facilmente un chilogrammo di cibo da friggere normalmente. Grazie all’elemento riscaldante interno, questa friggitrice in acciaio inox conferisce una finitura professionale ai cibi fritti, completata dal termostato regolabile.

Tefal Filtra Pro FR5111 Singolo Indipendente Friggitrice 2400W Nero, Acciaio inossidabile friggitrice
  • Friggitrice semiprofessionale in acciaio inox con tecnologia a contatto freddo con capacità di 3 litri di olio e una potenza di 2400 W
  • Sistema esclusivo di filtraggio dell'olio, la rete di filtraggio permette di filtrare l'olio dopo ogni utilizzo, così l'olio rimane pulito più a lungo e riduce i cattivi odori

Cosa ci piace di più:

È dotato di un sistema di filtraggio automatico brevettato, che drena l’olio dall’interno in modo semplice e istantaneo.
Dispone inoltre di un filtro antiodore che impedisce la formazione di cattivi odori all’interno della friggitrice e in cucina, oltre a incorporare una finestra di visualizzazione sul coperchio per poter vedere come il cibo sta friggendo.
Le parti rimovibili della friggitrice elettrica sono lavabili in lavastoviglie, essendo una friggitrice da 1700 W che non vi deluderà quando cercherete di friggere ciò che desiderate.

Cosa ci piace di meno:

Prestare particolare attenzione alle dimensioni di questa friggitrice elettrica, poiché può essere abbastanza grande ma poco profonda per i cibi alti.

 

Friggitrice elettrica FryDaddy 05420

La cosa più curiosa di questa friggitrice elettrica è che ha una forma piuttosto particolare, a secchio o a secchiello. Tuttavia, non bisogna sbagliare: si tratta di una friggitrice elettrica di qualità, realizzata in alluminio fuso ad alta resistenza, che mantiene una temperatura ideale nell’olio per friggere con grande comodità.

Cosa ci piace di più:

Il rapporto olio/cibo che questa friggitrice elettrica gestisce è in parti uguali, raggiungendo fino a quattro porzioni di cibo da friggere senza alcun problema.
La superficie della friggitrice elettrica è antiaderente (sia all’interno che all’esterno), il che rende l’intera unità facile da pulire. A ciò si aggiungono le dimensioni compatte della friggitrice, che consentono di riporla molto più comodamente.
Grazie alle sue dimensioni molto compatte, questa friggitrice elettrica a olio consente di risparmiare più olio e di ottenere lo stesso tipo di frittura di una friggitrice industriale. Anzi, potrebbero addirittura essere più buoni perché questa friggitrice è più igienica!

Cosa ci piace di meno:

Il coperchio superiore di cui è dotata questa friggitrice è in plastica e può quindi essere utilizzato solo quando la friggitrice elettrica è fredda. L’unico scopo di questo coperchio è quello di conservare la friggitrice!

Friggitrice elettrica Cuisinart CDF-100

Se state cercando una friggitrice elettrica compatta e allo stesso tempo con un prezzo straordinariamente basso, questa è un’ottima alternativa da prendere in considerazione. Si tratta della friggitrice Cuisinart CDF-100, che ha una capacità di solo 1 litro in termini di olio e offre quindi un riscaldamento rapido per ottimizzare i tempi in cucina.

Cosa ci piace di più:

Il cestello di frittura incorporato in questa friggitrice elettrica ha la capacità di contenere fino a ¾ di libbra (circa 340 grammi), il che la rende una friggitrice perfetta per preparare patate o gamberetti fritti.
Il coperchio di questa friggitrice elettrica è dotato di un filtro a carbone per eliminare gli odori.
La friggitrice stessa incorpora un termostato regolabile per regolare la temperatura dell’olio; il calore massimo che la friggitrice può raggiungere è l’equivalente di 190 gradi Celsius.
L’alloggiamento della friggitrice è realizzato in acciaio inox spazzolato per una maggiore eleganza e resistenza, con una potenza di 1.000 watt.

Cosa ci piace di meno:

Le sue dimensioni potrebbero essere troppo ridotte per essere utilizzate in una cena in famiglia.

 

Friggitrice elettrica Ninja AF161 Max XL

Combinando dimensioni e grande funzionalità, questa friggitrice elettrica verticale ad aria gestisce la tecnologia Max Crisp che offre poco più di 230 gradi Celsius in aria calda per cuocere i cibi fino a 30 volte più velocemente rispetto ai modelli precedenti dello stesso marchio. Tutto questo senza dover ricorrere all’olio per friggere i cibi, rendendo il fritto molto più sano e delizioso.

Ninja AF161 Max XL friggitrice ad aria che cuoce, patatine, arrosti, cuoce, riscalda e disidrata, con capacità di 5,5 litri e finitura lucida, grigio
  • MENO GRASSO: Fino al 75% in meno di grassi rispetto ai tradizionali metodi di frittura ad aria. Testato contro patatine fritte tagliate a mano.
  • Tecnologia max CRISP: offre 450 gradi di aria surriscaldata per cucinare cibi fino al 30% più velocemente (Versus Ninja AF100) per risultati più caldi e più croccanti con poco o nessun olio per i preferiti fritti senza sensi di colpa.

Cosa ci piace di più:

Il cestello in dotazione a questa friggitrice elettrica è antiaderente, con rivestimento ceramico XL per una grande resistenza. Inoltre, dispone anche di un piatto croccante per friggere fino a un chilo e mezzo di patate o ali di pollo.
All’interno della friggitrice si trova una griglia, che conferisce un rivestimento molto più croccante e delizioso ai piatti fritti senza bisogno di olio.
Dispone di 7 funzioni preinstallate che consentono di cucinare i cibi in modo più confortevole e che si integrano perfettamente con il design moderno e rimovibile della friggitrice elettrica economica.

 

Cosa ci piace di meno:

La friggitrice elettrica non include alcun tipo di manuale o informazioni particolarmente dettagliate sul suo corretto utilizzo.

 

Friggitrice elettrica multiuso T-Fal FR3900 ActiFry

Se quello che desiderate è qualcosa di più di una semplice friggitrice, vi presenterò il modello T-Fal FR3900, in grado non solo di friggere, ma anche di soffriggere, cuocere a fuoco lento, cuocere riso e pasta, preparare piatti caldi o addirittura scongelare. È anche una delle migliori friggitrici per il suo prezzo.

T-fal Friggitrice con cestello, in acciaio inox, facile da pulire friggitrice, filtrazione olio, 1,2 kg, argento, modello FR8000
  • Potenti prestazioni: potente friggitrice da 1700 watt con capacità di olio da 3,5 litri e capacità alimentare di 1,2 kg per offrire agli amici e alla famiglia tutto il loro cibo fritto preferito
  • Facile da usare: con cestello a 2 posizioni per cucinare e scolare gli alimenti. Maniglie per un facile trasporto e stoccaggio

Con due litri di olio, la friggitrice può friggere fino a 1,3 kg per partita ed è dotata di un timer per garantire un funzionamento regolare. Il coperchio è dotato di una finestra che consente di tenere sempre d’occhio il cibo durante la cottura, è rimovibile e lavabile in lavastoviglie.

Con una potenza di 1600 watt, è possibile controllare la temperatura tra 80° e 180°, per scegliere tra una cottura lenta e una frittura rapida. Se non volete solo friggere, ma volete qualcosa che funzioni per tutto, questa è la friggitrice che fa per voi. Comodo, confortevole e versatile, con potenti funzioni di controllo del calore e della capacità.

Pro:

Ha una capacità di 1,3 kg
È una macchina multitasking, non solo una friggitrice
Ha un controllo della temperatura
Svantaggi:

Le istruzioni per l’uso sono scomode

 

Cosa rende diverse le friggitrici elettriche?

Sia che si tratti di una friggitrice elettrica classica, di una friggitrice elettrica indipendente o di una friggitrice elettrica doppia con una capacità particolarmente elevata: Questo tipo di friggitrice è stato sviluppato principalmente per l’uso professionale, quindi è più comune nelle esigenze della ristorazione che tra gli utenti domestici.

Come dimostra il test della friggitrice elettrica, questi modelli sono caratterizzati da una struttura robusta e solida, per lo più in acciaio inox, e consentono quindi di lavorare senza problemi in cucina.
Inoltre, la dotazione di base della friggitrice elettrica può comprendere anche un serbatoio dell’olio rimovibile o un rubinetto di scarico, che garantisce una pulizia facile e veloce.
Esistono anche diversi tipi di friggitrici elettriche. Per la gastronomia, è possibile scegliere tra apparecchi con una capacità compresa tra 8 e 16 litri o due volte 16 litri per le friggitrici doppie. A seconda del numero di patatine fritte e di altri piatti e snack da friggere, è possibile acquistare il modello con la giusta quantità di grasso in litri per soddisfare le proprie esigenze.
Una caratteristica particolare della friggitrice elettrica è la funzione timer, che può essere impostata manualmente fino a 60 minuti, a seconda del modello.

Di quante vasche ha bisogno la mia friggitrice elettrica?

A seconda delle vostre esigenze e della vostra produzione giornaliera, dovreste optare per una friggitrice elettrica a vasca singola o doppia. Ciò significa che ogni utente deve sapere di cosa ha bisogno per le varie preparazioni.

Si possono trovare friggitrici con capacità della vasca da 3 litri a 23 litri. Questo li rende adatti sia alle piccole che alle grandi operazioni. Alcune parti della friggitrice elettrica sono rimovibili per facilitare la pulizia.

Guida all’acquisto

A cosa servirà la friggitrice elettrica: se sapete esattamente per cosa volete una friggitrice elettrica, sarete in grado di determinare il tipo di friggitrice più adatto alle vostre esigenze, sollevandovi dall’onere di scegliere la migliore friggitrice che funziona a elettricità.
La facilità di pulizia della friggitrice elettrica: anche se molte persone non lo sanno, è davvero utile che la friggitrice sia facile da pulire, perché in questo modo non solo si mantiene pulita la zona della cucina, ma anche le condizioni della friggitrice.
Sicurezza inclusa nella friggitrice elettrica: quasi altrettanto importante del prezzo della friggitrice elettrica è la sezione sicurezza, essendo il minimo che questa friggitrice deve includere per essere considerata sicura aspetti quali:
Spegnimento automatico.
Coperchio con finestra per poter monitorare lo stato degli alimenti da friggere.
Termostato per regolare la temperatura dell’olio.
La potenza della friggitrice elettrica: questa particolare informazione può indicare la potenza di riscaldamento della friggitrice, ed è meglio optare per una friggitrice con una potenza minima di 1200 watt e una potenza massima di 2000 watt. Se cercate friggitrici con una potenza superiore a 2000 watt, allora stiamo parlando di friggitrici elettriche industriali!
Facilità d’uso e capacità della friggitrice elettrica: una volta controllati i punti precedenti della friggitrice elettrica, non resta che verificare la facilità d’uso della friggitrice e la sua capacità, trovando quest’ultimo punto collegato al primo citato.

Tipi di friggitrici elettriche

La friggitrice elettrica ad olio che, come suggerisce il nome, è un contenitore di olio caldo in grado di regolare la temperatura per una frittura confortevole. Questa è la friggitrice più comune sul mercato!
Friggitrice elettrica ad aria, che utilizza la tecnologia di generazione e accelerazione dell’aria calda per friggere gli alimenti. In genere, per friggere gli alimenti con questa friggitrice è necessario un po’ d’olio, anche se la quantità necessaria non è paragonabile a quella di una friggitrice tradizionale.
Friggitrice elettrica a olio e acqua, che funziona grazie a una ruota a resistenza che abbassa e alza la griglia che contiene il cibo da friggere. Per questo motivo, questa friggitrice risparmia più elettricità e frigge un po’ più velocemente rispetto alle friggitrici tradizionali.
La friggitrice elettrica a pressione, che è in qualche modo simile alle friggitrici a olio, tranne per il fatto che utilizza un sistema a pressione per riscaldare l’intero sistema molto più in alto. Ciò significa che il cibo non assorbe tanto olio e allo stesso tempo cuoce più velocemente.
La friggitrice elettrica ad alte prestazioni, che si differenzia dalle friggitrici a olio tradizionali solo per la maggiore potenza e le dimensioni.

Come funziona la friggitrice elettrica?

Come accennato nella sezione precedente, i diversi tipi di friggitrici elettriche funzionano in modo particolare a seconda del metodo utilizzato per friggere (se a pressione, ad aria calda, ad olio o ad acqua e olio). Nonostante ciò, si può notare che tutti hanno qualcosa in comune e che hanno bisogno di elettricità per funzionare.

La corrente elettrica che viene immessa nella friggitrice attraverso la presa di corrente fa funzionare i diversi elementi dell’apparecchio e inizia a riscaldare l’olio, l’aria o l’acqua, in modo che dopo pochi minuti si possa inserire il cibo e friggerlo senza problemi.

 

Si consiglia vivamente di verificare che le parti che compongono la friggitrice elettrica siano rimovibili dal corpo principale e che possano essere lavate direttamente in lavastoviglie. In questo modo, potrete ottenere una pulizia impeccabile senza dover fare alcuno sforzo ed eliminare completamente i cattivi odori che si sono formati durante la fase di frittura.

Ricordiamo inoltre che all’interno della confezione delle migliori friggitrici troverete non solo un manuale d’uso, ma anche un libretto con le indicazioni dei tempi di cottura e alcuni consigli pratici per ottenere una frittura perfetta.

 

Se volete risparmiare, fate attenzione agli annunci di friggitrici elettriche di seconda mano, perché non potete essere certi che siano state trattate correttamente e che siano quindi in ottime condizioni. È meglio scegliere un prodotto nuovo a prezzi competitivi, come quelli che si trovano su Amazon. Inoltre, spesso è possibile trovare friggitrici elettriche scontate su Amazon, in modo da risparmiare ancora di più se possibile.

Scegliere una friggitrice elettrica su Amazon è facile grazie alla presenza di schede prodotto corredate da immagini, tabelle di confronto, specifiche tecniche e recensioni della friggitrice elettrica lasciate da chi ha acquistato il prodotto e quindi ha avuto modo di testarlo in prima persona. Queste recensioni di friggitrici elettriche sono una fonte di informazioni che non si trovano nelle schede prodotto e permettono di scoprire anche i più piccoli difetti di ogni modello.

Ricordiamo che Amazon è un e-commerce affidabile con pagamenti sicuri, assistenza clienti sempre disponibile, spedizioni veloci, possibilità di abbonarsi per evitare le spese di spedizione e ottenere servizi aggiuntivi e molto altro ancora.

Quale friggitrice è adatta a me?

Mini friggitrice elettrica per single

Le persone che vivono da sole o con un partner di solito non preparano quantità eccessive di cibo. Pertanto, non è necessaria una friggitrice doppia o un modello con un cestello enorme per preparare una quantità sufficiente di patatine o crocchette di pollo. In questo caso, una mini friggitrice è una buona scelta. Questi dispositivi sono disponibili a prezzi bassi e sono molto facili da riporre quando non vengono utilizzati. Un altro vantaggio è il basso consumo di grassi e di elettricità.

Friggitrice elettrica per famiglie

Per tre o più persone, una friggitrice elettrica è la scelta giusta. Quando si devono preparare grandi quantità di cibo, il bilancio energetico è migliore con apparecchi più grandi. Ed è sempre bello quando il pasto di tutti è pronto nello stesso momento. Con una friggitrice elettrica, non c’è nulla che possa fermarvi. Inoltre, è possibile contare sulla facilità d’uso e su una moltitudine di opzioni di preparazione.

Friggitrice elettrica per professionisti

Friggete quotidianamente e forse anche professionalmente? Allora vale la pena di prendere in considerazione una friggitrice a gas. Un apparecchio di questo tipo è più costoso di una friggitrice elettrica. Tuttavia, è possibile risparmiare questi costi nel tempo, perché i costi di gestione sono notevolmente inferiori. Inoltre, è possibile beneficiare di una fase di riscaldamento rapida e di buone proprietà termiche. Il funzionamento è un po’ più complicato, ma non dovrebbe rappresentare una sfida per i cuochi professionisti.

Friggitrici elettriche ad aria calda per chi è attento alla linea

Se volete stare attenti alla linea mentre gustate patatine e altri cibi fritti, vi divertirete molto con una friggitrice ad aria. Gli apparecchi funzionano senza bagno d’olio, per cui è possibile preparare le pietanze in modo delicato e con relativamente poche calorie. Si risparmia anche sui costi di gestione perché non si deve acquistare l’olio per friggere. Anche se queste friggitrici non sono adatte a tutti i tipi di alimenti. Se i vostri piatti preferiti sono adatti alla friggitrice ad aria, questo non è un problema.

 

Come utilizzare una friggitrice elettrica per friggere?

Le friggitrici elettriche sono facili da usare, ma se si vuole ottenere il massimo dal prodotto, è necessario tenere a mente alcuni consigli. Asciugare completamente tutti gli alimenti prima di immergerli nell’olio, eliminare ogni traccia di acqua per evitare la formazione di bolle d’aria.

Utilizzare oli affumicati forti come l’olio vegetale o l’olio di soia per variare il sapore in modo naturale. Accendere la macchina e installare il separatore. Riempire la quantità di olio necessaria. Attendere che sia sufficientemente caldo, quindi immergere con cautela l’alimento nell’olio caldo. Quindi è sufficiente chiudere il coperchio e impostare la temperatura.

Quando il cibo ha raggiunto il punto ideale, la spia luminosa vi avvisa in modo che possiate spegnere l’apparecchio. Se dovete friggere diversi tipi di alimenti, provate a friggerli separatamente e cambiate l’olio quando è buio o quando dovete friggere il pesce.

Come si pulisce la friggitrice?

Se usare una friggitrice elettrica è facile, pulirla lo è molto di più. Scollegare l’apparecchio e attendere che l’olio e la lavastoviglie si raffreddino. Rimuovere tutte le parti e pulire con un detergente convenzionale.

Se nel cestello si trovano residui che si attaccano, immergerlo in un secchio di acqua saponata per un’ora. Lasciare che i pezzi si asciughino naturalmente in una stanza ventilata. Assemblare l’apparecchio e riporlo in un contenitore sicuro in modo che non si sporchi.

Quanto costa una friggitrice elettrica?

Friggitrice elettrica economica: per circa 30 euro

Se si desidera utilizzare una friggitrice solo occasionalmente e non si hanno esigenze particolari, non è necessario spendere molto. Per la preparazione di patatine fritte e piatti semplici simili, sono già sufficienti molti elettrodomestici per circa 30 euro. In questa fascia di prezzo si trovano soprattutto mini-friggitrici e alcune semplici varianti elettriche. La gamma di funzioni è spesso limitata, ma questo non è particolarmente importante per un uso occasionale.

Friggitrice elettrica di fascia media: massimo 100 euro

Una friggitrice elettrica per tutta la famiglia dovrebbe essere un po’ più grande, il che si riflette anche sul prezzo. Se volete preparare pasti per 3 o più persone, dovreste aspettarvi di pagare circa 50-100 euro. In questa categoria di prezzo è possibile scegliere tra friggitrici elettriche e ad aria di alta qualità. Quale sia la variante migliore dipende dalle vostre idee personali. Gli esperti ritengono che le friggitrici classiche offrano un risultato migliore in termini di gusto, mentre le friggitrici ad aria calda possono offrire benefici per la salute.

Friggitrice elettrica per esigenze elevate: fino a 300 euro

Se vi aspettate da una friggitrice molte opzioni di personalizzazione e programmi automatici regolabili, potete aspettarvi costi compresi tra 100 e 300 sterline. Alcune delle migliori friggitrici domestiche rientrano in questa fascia di prezzo. A seconda del modello, l’investimento relativamente elevato è ricompensato da un gran numero di funzioni e da un basso consumo di elettricità e petrolio. Sta a voi decidere se preferite una friggitrice a olio o ad aria calda.

Friggitrice elettrica professionale: oltre 1.000 euro

Nel settore professionale, le friggitrici possono essere notevolmente più costose rispetto agli apparecchi per uso privato. La gamma va da 200 euro a oltre 1.000 euro. L’acquisto di una friggitrice di questo tipo ha senso solo se si devono friggere regolarmente grandi quantità di cibo. In questo caso, può valere la pena acquistare una friggitrice a gas. Gli elevati costi di acquisizione e la complicata installazione sono ripagati nel corso degli anni da costi di esercizio significativamente inferiori.

Domande frequenti Quale olio è consigliato per l’uso nelle friggitrici elettriche?

L’olio che si consiglia sempre per la frittura è il classico olio d’oliva, perché è più resistente alle alte temperature. Se non si desidera utilizzare questo tipo di olio, si può optare per l’olio di girasole.

Devo acquistare una friggitrice a gas o una friggitrice elettrica?

Dipende dal sistema energetico e dalle esigenze di utilizzo della friggitrice. In alcune parti del mondo è più conveniente pagare per il consumo extra di gas che per quello di elettricità, mentre in altre è il contrario.

In questi casi è innegabile che le friggitrici a gas tendono a riscaldarsi più rapidamente di quelle elettriche.

È più facile usare una friggitrice elettrica o una friggitrice a gas?

Senza dubbio, è molto più facile utilizzare una friggitrice elettrica che una friggitrice a gas, poiché le prime dispongono di una tecnologia avanzata che facilita i tempi e le temperature di cottura che l’olio (o l’aria, a seconda dei casi) deve avere. ) per friggere il tipo di alimento desiderato.

Recensioni degli utenti

I critici delle friggitrici elettriche sottolineano direttamente il fatto che questa classe di strumenti tende a mantenere un carico energetico piuttosto elevato, che può incidere significativamente sulle bollette elettriche delle famiglie. Tuttavia, questo fatto non sminuisce le opinioni generali sulle friggitrici elettriche, che sono per lo più positive in quanto sono uno strumento efficiente e sicuro per friggere tutti i tipi di cibo.

Inoltre, le opinioni riflettono anche che sono tra le friggitrici con il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato, essendo nella maggior parte dei casi un ottimo investimento a prescindere dal consumo elettrico che comportano. Naturalmente, questi tipi di friggitrici elettriche impiegano un po’ più di tempo della media per riscaldarsi, ma questo problema può essere piacevolmente corretto con alcuni modelli che dispongono di un sistema di preriscaldamento, in modo da non perdere tempo ad aspettare più del dovuto.

Detto questo, non pensate che sia un’ottima idea acquistare una friggitrice elettrica che si adatti perfettamente alla vostra cucina e che vi permetta di ottenere i migliori cibi fritti allo stesso tempo?

La friggitrice elettrica e i suoi componenti

La friggitrice elettrica ad olio

Questo modello può essere utilizzato per friggere tutti i tipi di alimenti. Ha diversi elementi riscaldanti che riscaldano l’olio nel serbatoio. Sono più stabili delle friggitrici tradizionali. Alcuni di essi sono dotati di un rubinetto per raccogliere l’olio, ma lo sgrassaggio totale richiede una manipolazione totale dell’apparecchio. L’apparecchio è composto anche da un cestello per friggere e da un coperchio.

Vantaggi

Facilità d’uso
Sono disponibili diverse opzioni: timer, termostato, filtri, valvola di scarico, vaschetta estraibile, ecc.
Libera il piano cottura
Maggiore stabilità

Svantaggi

Manipolazione durante la pulizia
Spazio di archiviazione più ampio
Richiede una presa di corrente e un luogo sicuro
Nessun coperchio per la preparazione del piatto di trucioli
Spruzzi pericolosi quando si posiziona il cestino
Vapore e odore

La friggitrice senza olio

Senza l’uso di olio, questa apparecchiatura da cucina può cuocere le patatine fritte utilizzando l’aria calda forzata. Viene anche chiamata friggitrice ad aria calda forzata. L’aria calda circola nella padella e ne provoca la cottura. In questo modo si ottengono patatine più sane. Alcuni di questi modelli sono dotati di piatti girevoli per cuocere o scongelare gli alimenti. Tuttavia, c’è una grande differenza nel risultato della preparazione fatta su questo modello e quella di una friggitrice a olio. Questo si nota soprattutto nel gusto delle patatine. Lo stesso vale per la texture. La manutenzione di questo apparecchio è facile perché i suoi componenti possono essere portati in lavastoviglie. L’unico inconveniente è il tempo di cottura: ci vogliono circa tre quarti d’ora per friggere 1,5 kg di patatine.

Vantaggi

Meno grasso
Nessun odore
Facile da pulire
Miscelazione automatica
Coperchio antiodore

Svantaggi

Cottura lenta
Immagazzinamento
Sapore di patatine
Più costoso

Friggitrice semi-professionale con zona fredda

Questa categoria di friggitrici professionali consente la cottura di una grande quantità di patate. Le patatine surgelate possono essere cucinate facilmente grazie al rapido processo di riscaldamento. Questa apparecchiatura da cucina è dotata di una zona fredda che si crea sotto l’elemento riscaldante. In questo modo i detriti che cadono sul fondo della pentola non si bruciano. In questo modo l’olio rimane pulito più a lungo.

Sistemi di filtraggio

Filtri antiodore. L’aspetto negativo della cottura in bagno d’olio è l’odore. Le friggitrici sono dotate di un filtro antiodore per ovviare a questo problema. Può trattarsi di un filtro a carbone o di un filtro metallico permanente. Cambiate frequentemente l’olio e scegliete quello giusto.

Filtri dell’olio. È meglio filtrare l’olio dopo ogni utilizzo per rimuovere le piccole particelle di trucioli. In questo modo può essere conservato in modo sano.
Il termostato

La maggior parte delle friggitrici è dotata di un termostato regolabile che consente di impostare la temperatura del bagno d’olio. La temperatura viene impostata principalmente tra 150 e 190 °C. Tuttavia, alcuni termostati offrono la possibilità di impostare la temperatura da 80 a 200°C.

Drenaggio e pulizia

Scegliete modelli facili da smontare. E quelli che hanno anche un serbatoio rimovibile per facilitare lo scarico dell’olio usato. I componenti principali devono essere lavabili in lavastoviglie.

Le funzioni

Assicurarsi che la friggitrice sia dotata di funzioni utili che facilitano la cottura e la manutenzione per ottenere risultati ottimali: termostato regolabile, timer elettronico, ecc.

È importante verificare la sicurezza quando si sceglie la friggitrice, soprattutto se la si utilizza in presenza di bambini. Per evitare scottature, esistono friggitrici con pareti esterne fredde. Per evitare qualsiasi rischio, evitare di maneggiare l’apparecchio durante o subito dopo l’uso. Alcune friggitrici hanno una funzione che smorza il tuffo del cestello per limitare lo sporco.

Consigli di sicurezza e manutenzione

Ci sono alcuni consigli da tenere a mente se si vuole ottenere una buona friggitrice elettrica:

Non accendere la macchina quando il serbatoio è vuoto. Lo stesso vale quando il livello dell’olio è inferiore al minimo richiesto.
Mantenere il serbatoio asciutto. In questo modo si evita che l’olio si sporchi e si emulsioni improvvisamente.
Conservare la friggitrice al coperto.
Evitare di mescolare oli o grassi diversi.
Aprire il coperchio mentre l’olio si raffredda
Gli oli vegetali come l’olio di soia, di arachidi, di mais o di girasole sono ottimi. Esistono anche grassi liquidi speciali per la frittura.
Se l’olio prende fuoco, non cercare mai di spegnere le fiamme con l’acqua! Per prima cosa scollegare l’apparecchio e chiudere il coperchio.

Consigli sulla perfetta manutenzione

Per una corretta manutenzione della friggitrice, seguire i seguenti passaggi:

Pulire la friggitrice elettrica dopo ogni utilizzo.
È importante lasciare raffreddare l’olio o il grasso per quattro ore.
Svuotare la ciotola.
Pulire l’esterno e il coperchio dell’apparecchio con una spugna e del detersivo.
Rimuovere il più possibile i residui di grasso con un panno di carta.
Utilizzare acqua calda e detersivo per piatti.
Lasciare asciugare bene il coperchio dopo averlo sciacquato per il cestino.
Non utilizzare mai detergenti abrasivi per non danneggiare la friggitrice.
Rinnovare regolarmente i filtri antiodore.
Sostituire il filtro a carboni attivi ogni 35-50 fritture, a seconda del modello.
L’olio deve essere sostituito ogni 6-7 utilizzi. Tuttavia, l’olio può essere utilizzato per un massimo di 12 volte se la friggitrice è stata usata solo per cuocere patatine.
Per proteggere l’ambiente dall’inquinamento, si raccomanda di non versare l’olio usato nel lavandino o nell’ambiente.

Friggitrice: elettrica o a gas?

A differenza delle friggitrici elettriche, quelle a gas possono essere soggette a regole domestiche e, a parità di prestazioni, è necessario investire in una friggitrice a gas più potente di un modello elettrico. I vantaggi delle friggitrici a gas: a parità di potenza, una friggitrice a gas consuma meno energia di una elettrica. Ciò significa un risparmio energetico che si ripercuoterà sulle bollette mensili.

 

Ultimo aggiornamento 2022-08-11 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API